«Prepareremo entro questa settimana un piano di vaccinazione straordinaria per la popolazione studentesca». Lo ha annunciato il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, a Benevento per l’inaugurazione dell’hub vaccinale dell’Asi di Ponte Valentino. «Già oggi – ha aggiunto De Luca – abbiamo avuto una risposta molto positiva da parte delle fasce giovanili. Il problema c’è al di sotto dei 18 anni, nelle famiglie si è ingenerata qualche comprensibile preoccupazione. Noi dobbiamo completare la vaccinazione sotto i 18 anni, utilizzare e sfruttare pienamente il mese di luglio perché se ci vacciniamo oggi facciamo la seconda dose prima di agosto. Ma soprattutto dall’ultima di agosto alla metà di settembre dobbiamo fare una campagna di vaccinazione di massa, oppure le scuole non possono aprire».

Insomma, dalle parole di oggi del governatore della Campania riemerge lo spettro dalla Dad, la didattica a distanza. Già la Campania è tra le regioni che nello scorso anno ha avuto meno giorni di lezioni nelle aule.