Il Covid fa paura a Vallo della Lucania in Cilento dove sono risultati positivi due dipendenti e titolare di un bar ristorante: erano tutti vaccinati. Per il locale, come riporta è scattata l’ordinanza di chiusura, così come disposto dal sindaco Antonio Aloia. Gli accertamenti eseguiti sui contatti dei tre contagi riscontrati all’interno del locale commerciale hanno fatto emergere altre sei casi positivi.

Inoltre sono nove le persone positive al Covid riscontrate nelle ultime 24 ore nella zona. Quattro vivono a Vallo della Lucania gli altri tra Moio della Civitella e Novi Velia.