Agguato a colpi d’arma da fuoco ieri sera, intorno alle 21 e 30, ai danni di un piccolo imprenditore, titolare di una società di vigilanza non armata. F. B., 31enne incensurato. Stava rincasando a piedi quando, in corso Amedeo di Savoia, due uomini in scooter gli si sono avvicinati e il passeggero ha estratto una pistola centrandolo al gluteo e a una gamba. Poi i malviventi sono fuggiti a tutto gas mentre il ferito attendeva a terra sanguinante i soccorsi. Per fortuna l’ambulanza del 118 è arrivata in fretta e ora l’uomo è ricoverato al Cto. Erano le 21 e 30 circa quand’è scattato l’allarme e sul posto sono accorsi i carabinieri e la polizia.

Le indagini al momento seguono diverse piste compresa l’intimidazione per l’attività di lavoro. In passato il 31enne ha lavorato anche nel settore delle ditte di pulizia ospedaliere. Unica ipotesi per ora esclusa è il tentativo di rapina.