Il Covid torna a viaggiare a Nocera Inferiore. Due feste, una di 18 anni e l’altra per un battesimo, sarebbero alla base del focolaio. I nuovi contagi sono stati rilevati dall’ospedale Umberto I di Nocera Inferiore. Alcune persone si sono anche presentate al pronto soccorso manifestando lievi sintomi. Al pronto soccorso, in particolare, visitati una donna e suo figlio: erano positivi al tampone.

Sempre all’Umberto I risultano in osservazione anche alcuni giovani che avrebbero partecipato ad una festa di 18 anni. Come nel primo caso, anche qui sono partite le prime operazioni di tracciamento di tutti i partecipanti alla festa.