«Drogate e abusate» da due ragazzi appena conosciuti a Gallipoli. È il racconto choc di due giovani turiste venete in vacanza nel Salento. Le due, 19enni, sono trovate questa mattina in una profonda alterazione psico-fisica nella loro camera del B&B dove alloggiano e hanno denunciato l’accaduto ai carabinieri.

Ad allertare i carabinieri è il titolare della struttura. Ai militari avrebbero riferito confusamente di essere state drogate e poi abusate da due giovani conosciuti la sera precedente davanti ad un bar di Gallipoli, tra i ritrovi più gettonati dal popolo dei giovanissimi.