Dramma Volturara Irpina per quanto accaduto ad un’anziana donna del posto che, cadendo dalla barella della Misericordia, ha battuto la testa ed è morta. Dopo essere posizionata su una barella a cucchiaio, scendendo le scale della sua abitazione, la donna è caduta battendo la fronte contro la barra di ferro della barella. La morte sarebbe determinata da un trauma cranico provocato dalla caduta e dall’impatto della testa contro il ferro.

La Procura della Repubblica di Avellino ha aperto un’indagine per chiarire le cause del decesso dell’anziana donna. Nel registro degli indagati, con l’accusa di omicidio colposo in cooperazione, sono finiti i due volontari che avevano il compito di trasportare l’89enne dalla sua abitazione alla struttura sanitaria assistenziale “Villa Clementina”.