Home Cronaca Blitz nell’Agro Nocerino, 200 bidoni con oli minerali e rifiuti pericolosi

Blitz nell’Agro Nocerino, 200 bidoni con oli minerali e rifiuti pericolosi

I carabinieri della Forestale di Cava de’ Tirreni, durante servizi mirati alla tutela dell’ambiente e del territorio, a Pagani hanno controllato un impianto di recupero e stoccaggio rifiuti speciali non pericolosi con tecnici del Dipartimento di Salerno dell’Arpac, monitorando le modalita’ di gestione dei rifiuti e il rispetto della normativa in materia di scarichi. Nel piazzale antistante l’azienda erano depositati circa 200 bidoni in plastica di svariate dimensioni, vuoti ma con residui di sostanze pericolose e diverse parti di autoveicoli, in particolare paraurti.

Esaminati i titoli autorizzativi, i militari dell’Arma hanno accertato che i rifiuti non potevano essere gestiti all’interno dell’impiantoperche’ di categorie non ricomprese nella tabella dell’Autorizzazione unica ambientale rilasciata alla ditta dal Comune. Sequestro di quanto depositato e denuncia per il titolare dell’azienda.

Exit mobile version