Avvertito dalla popolazione, in particolare ai piani alti delle abitazioni. Un terremoto di magnitudo 2.8 è avvenuto in Ciociaria nella serata del 9 luglio, alle 19.22. Il sisma è registrato dall’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia di Roma nel Sorano, a 9 chilometri di profondità. L’epicentro è stato localizzato a Nord-Ovest di Sora, a poca distanza dal confine con l’Abruzzo.

Non sono stati segnalati danni a persone né a cose. Qualcuno è sceso in strada con un po’ di apprensione, ma per fortuna la scossa non ha reso le cose particolarmente pericolose per la popolazione.