«Apprendiamo che si sta diffondendo la variante Delta e che la Campania ha già dei focolai di variante Delta. Se consideriamo il fatto che chi ha fatto solo la prima dose non è al riparo dalla variante Delta, e se consideriamo il fatto che mancano all’appello centinaia di migliaia di cittadini che non hanno aderito o fanno finta di non capire, ci rendiamo conto che si sta preparando una nuova chiusura pesante, a Napoli e forse in altri territori della regione». Lo ha detto il presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca.

«Se abbiamo rigore e senso di responsabilità – ha aggiunto De Luca – noi avremo la possibilità di aprire tutto per sempre. Se facciamo gli irresponsabili faremo finta di riaprire e di fare un po’ di demagogia per un mese, ma poi avremo un problema drammatico in autunno. Sia detto oggi perché ognuno sia consapevole delle proprie scelte e dei rischi che corre lui e che fa correre alla propria famiglia».