Una valigia contenente un cadavere trovata questa mattina per strada nella zona di Santa Maria del Soccorso, nel quartiere di Pietralata. Poco dopo le 7 un passante che transitava per via Federico Sacco, ha notato una valigia dalla quale fuoriusciva del sangue e dalla quale si scorgeva parte del cranio. Chiamata la polizia, gli agenti hanno rinvenuto all’interno il corpo di un uomo. A quel punto i poliziotti hanno seguito le tracce di sangue che hanno portato a un appartamento. Qui hanno trovato la compagna dell’uomo che avrebbe spiegato che che era morto da alcuni giorni e che lei si sarebbe disfatta del suo cadavere abbandonandolo nella valigia lasciata per strada.

Le indagini sono in corso e la sua posizione e’ al vaglio degli inquirenti. Lei, circa 50 chili, lui una novantina: gli investigatori pensano che la donna non abbia fatto tutto da sola, ma che sia stata aiutata. La valigia era chiusa con del nastro adesivo ed era stata lasciata vicino a un’auto.