Quattordici panetti di hashish per un peso di 1,4 chili e la somma in contanti di 1.620 euro sequestrati a Capua  nel corso di un blitz effettuato dai carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, coadiuvati dai militari del nucleo cinofili di Sarno. L’operazione realizzata in complesso residenziale di via Scarano. I carabinieri hanno infatti controllato le cantine dei palazzi, e per accedervi hanno avuto bisogno dei vigili del fuoco, che hanno forzato i lucchetti antieffrazione messi a protezione dei locali.

In una cantina rinvenuto anche un barattolo di plastica di colore bianco con all’interno lo stupefacente, in un altro locale, in un cassetto, trovati infine i soldi.