Proclamato il lutto cittadino per domani a Laurenzana in occasione delle esequie di Egidio Garramone, ex vicesindaco del centro del Potentino di Laurenzana morto ieri a 35 anni per le complicazioni legate al Covid. Garramone, 35enne esponente della corrente renziana del Pd e poi iscritto in Italia Viva, era molto conosciuto, stimato e benvoluto in città. Il sindaco Michele Ungaro ha riconosciuto in una nota il suo “impegno e contributo nel campo sociale, culturale e istituzionale”.

“Celebriamo la ‘nostra’ Festa della Repubblica, come avviene da 75 anni, ma con uno spirito diverso. Se da un lato infatti la tradizione e i protocolli impongono di ricordare la storia perché è importante soffermarsi su quello che siamo stati per essere interamente coscienti di quello che siamo al fine di diventare ancora migliori nel futuro, dall’altro lato viviamo questa giornata per il secondo anno consecutivo in uno stato di grande sofferenza per le centinaia di vittime e per l’incertezza dovuta alla Pandemia da Covid. Proprio stanotte è venuto a mancare, a causa del Covid, un mio giovane amico, che aveva grande passione per la politica. Una gran bella persona. Il dolore è grande. Tutti noi abbiamo perso molto in questo terribile periodo”: così il consigliere regionale Mario Polese.