Home Articoli in Evidenza Terzigno perde il suo eroe: addio Domenico, fu deportato nei lager nazisti

Terzigno perde il suo eroe: addio Domenico, fu deportato nei lager nazisti

Si è spento a Terzigno Domenico Carillo, 98 anni, una delle ultime memorie storiche vesuviane della Shoah. Carillo fu deportato nei lager nazisti, qui era sopravvissuto e ne aveva fatto ragione di vita, portando la sua testimonianza fino agli ultimi giorni della vita. Lo scorso settembre aveva ricevuto la medaglia d’onore per il sacrificio patito a causa della deportazione e dell’internamento nei lager nazisti. Il conferimento in prefettura a Napoli, accompagnato dal sindaco di Terzigno, Francesco Ranieri.

Proprio il primo cittadino saluto stamane Domenico attraverso i social: “Buon viaggio eroe”. Ha così scritto pubblicando proprio la foto di settembre mentre Carillo riceveva la medaglia dal prefetto. Sono tanti gli attestati di cordoglio in città. Terzigno perde un cittadino illustre ed una memoria storica senza pari.

Exit mobile version