A Pompei un uomo, probabilmente per intimidire la moglie dalla quale si sta separando, ha esploso due colpi di pistola a salve all’interno di un ristorante dove lavora la donna. Il ristorante si trova in via Plinio, poco distante dall’ingresso di porta Marina Inferiore del parco archeologico di Pompei. I carabinieri della compagnia di Torre Annunziata stanno indagando per rintracciare l’uomo e definire le sue eventuali responsabilità. Non ci sono feriti né danni.

Gli spari hanno provocato il panico nel locale e al vicino ingressi degli Scavi, dove i turisti sono scappati chiaramente via. Scene di terrore durate per fortuna pochi minuti, quando l’uomo è andato via facendo inizialmente perdere le proprie tracce.