Si è schiantato contro il guardrail dopo avere perso il controllo della moto che guidava. I fatti nella tarda serata di ieri sull’A30 proprio all’altezza dello svincolo di Palma Campania. Una caduta che aveva fatto subito pensare al peggio agli automobilisti di passaggio che hanno allertato i soccorsi. Per fortuna il 30enne dell’area Nolana non rischierebbe la vita dopo essere stato stabilizzato dai medici del 118 giunti sul posto. Il centauro ha riportato, così come racconta l’edizione online de Il Mattino, una serie di gravi fratture. Gambe, bacino e altre ossa sono andate rotte nell’impatto.

Sul posto, oltre all’ambulanza, è arrivata anche la polizia stradale che ha avviato indagini e rilievi. Traffico in tilt per diverse ore tra Palma Campania e Nola in direzione Caserta. Il 30enne si trova ricoverato all’Ospedale del Mare dopo un primo trasporto nel nosocomio nolano. Non è in pericolo di vita ma le sue condizioni sono serie dal punto di vista ortopedico.