Home Cronaca Si torna a sparare a Napoli: due feriti, uno è grave

Si torna a sparare a Napoli: due feriti, uno è grave

Sono due i feriti a colpi di arma da fuoco a Napoli, in circostanze non ancora chiarite. I due feriti sono stati trasportati all’ ospedale “Pellegrini”, dove e’ accorsa anche una piccola folla di amici e parenti. Uno dei due feriti e’ stato colpito in Vico lungo San Matteo, ai Quartieri Spagnoli, dove la Polizia ha recuperato a terra numerosi bossoli. Il secondo a breve distanza. Circa 40′ prima, in via S. Maria a Cubito, nel quartiere Chiaiano, estrema periferia Nord dell citta’ quattro persone a bordo di due scooter , che indossavano caschi integrali, hanno esploso numerosi colpi di pistola in aria in una “stesa” a scopo intimidatorio, Ma i due episodi – secondo la Polizia , che indaga sull’ accaduto – non sarebbero connessi tra loro vista la grande distanza tra i luoghi.

E’ in codice rosso, con un proiettile che lo ha raggiunto al torace uno dei due feriti al Quartieri spagnoli di Napoli, mentre è colpito al braccio l’ altro ferito. I due – secondo una prima ipotesi degli investigatori – sarebbero feriti in un agguato nel cuore dei Quartieri spagnoli, in una zona, a pochi metri da numerosi bar e ristorantini molto frequentati. Uno dei due feriti e’ incensurato, l’ altro era stato denunciato in passato, ma non viene ritenuto un personaggio di rilievo della criminalita’.

 

Exit mobile version