Dopo la partita di ieri che ha visto il Savoia vincere a Nola con il gol di Caso Naturale (nella foto de ilrestodelcalcio), la società di Torre Annunziata, attraverso una nota, fa sapere di aver subito un’aggressione da un gruppo di tifosi. “L’U.S.Savoia 1908 in seguito agli spiacevoli fatti accaduti prima, durante e dopo la la partita giocata ieri mercoledì 9 giugno alle ore 16 allo Sporting Club contro il Nola, ci tiene a sottolineare quanto segue: al termine della gara, alcuni dirigenti e calciatori non convocati, ma regolarmente inseriti nell’elenco di 40 persone previsto dalle disposizioni vigenti e consegnato prima della gara presenti in loco, sono aggrediti sia verbalmente che fisicamente da un gruppo di tifosi di casa”.

“Secondo regolamento LND, i tifosi non avrebbero potuto neanche assistere alla gara, essendo quest’ultima a porte chiuse”. Il successo a Nola permette al Savoia di qualificarsi ai playoff, mentre i padroni di casa sono pericolosamente immischiati nella lotte per non retrocedere.