Home Cronaca Rapinano e picchiano anziano in Campania: arrestata coppia di fidanzati

Rapinano e picchiano anziano in Campania: arrestata coppia di fidanzati

Dopo una accurata indagine i carabinieri della stazione di Roccamonfina (coordinati dalla compagnia di Sessa Aurunca) hanno tratto in arresto la giovane coppia di fidanzati accusati di aver rapinato un uomo di Roccamonfina. Questa mattina i militari dell’arma hanno eseguito l’ordinanza di custodia cautelare a carico di un 24enne di Teano – Domenico De Biasio – e della sua fidanzata – Annamaria Di Petrillo– di Roccamonfina. Secondo l’accusa, qualche mese fa, avrebbero aggredito e rapinato un anziano – ultraottantenne – di Roccamonfina. Subito dopo aver sottratto una grossa somma di denaro alla vittima i due si sarebbero alla fuga.

Secondo il racconto fatto dalla stessa vittima alle forze dell’ordine, i due lo avrebbero attirato in una trappola per rapinarlo. Quando la vittima avrebbe tentato una reazione, allora, sarebbe stato spinto e fatto cadere a terra. Poi la fuga. Da allora sono stati ricercati e indagati. Oggi l’arresto. La difesa dei due indagati è affidata all’avvocato Gabriele Gallo.

Exit mobile version