Momenti di terrore all’ora di pranzo di sabato all’Arenella per una rapina in pieno giorno nel supermercato “Sole 365” di via Domenico Fontana. I malviventi erano in tre, stando a quanto riferito dai testimoni alle forze dell’ordine: due in possesso di altrettante pistole e uno di coltello. Alle 13 e 40 hanno fatto irruzione, incuranti di essere ripresi dall’impianto di videosorveglianza dell’esercizio commerciale, per uscirne poco dopo con un bottino di qualche migliaio di euro. Avevano il volto coperto da calze e si sono diretti verso le casse senza esitazione minacciando i dipendenti con le armi. Per fortuna in quel momento il locale non era affollatissimo, come spesso succede nei fine settimana, ma comunque le persone presenti non erano poche e i banditi hanno ordinato a tutti di inginocchiarsi.

L’allarme è scattato rapidamente e sul posto sono confluite due volanti della polizia, i cui componenti hanno fatto partire le indagini che ora continuano ad opera del commissariato Arenella, competente per territorio, con il coordinamento della procura ordinaria. I detective della polizia di Stato stanno adesso passando al setaccio le telecamere della zona nella speranza di riuscire a individuare gli autori della rapina.