Dopo tanti interventi effettuati dai Vigili del Fuoco di Avellino, anche abbastanza critici, nel centralissimo Corso Umberto I di Tufo l’azione dei caschi rossi ha permesso di ridare gioia e il sorriso ad una signora disperata perché avvertiva dei lamenti di un gatto, finito in un cunicolo a circa 10 metri di profondità.

Subito ha chiesto aiuto alla sala operativa del Comando di via Zigarelli, che ha inviato sul posto una squadra. I caschi rossi con tecniche SAF (speleo Alpino fluviali) si sono calati nel piccolo cunicolo recuperando il felino, per la gioia della signora Antonella che lo ha subito adottato.