Home Cronaca Occupa casa del Comune con il figlio neonato, giovane donna denunciata

Occupa casa del Comune con il figlio neonato, giovane donna denunciata

Il comando di Polizia municipale di Benevento comunica che è denunciata per invasione di edificio pubblico, una signora di 24 anni, D.DL.. In quanto ha occupato, sine titulo, un alloggio di proprietà comunale in piazza Benedetto Croce. La ragazza si è introdotta nella casa portandosi dietro il figlioletto di appena quattro mesi. La porta d’ingresso dell’appartamento non risultava essere forzata, e vi sono ancora attive le utenze domestiche di acqua, luce e gas, intestate alla legittima assegnataria S.P., trovata morta in casa soltanto il giorno prima.

«L’ennesima occupazione abusiva di un alloggio di edilizia residenziale pubblica – dichiara il comandante della Polizia municipale, Fioravante Bosco – effettuata da una ragazza che ha dichiarato di non avere altra sistemazione alloggiativa e che si è fatta scudo con la presenza di un figlio in tenerissima età. Ho immediatamente avvisato i servizi sociali del comune di Benevento – continua Bosco – per tenere sotto controllo la situazione del minore».

Exit mobile version