Home Attualità Nate tre cicogne sul traliccio dell’alta tensione in Campania

Nate tre cicogne sul traliccio dell’alta tensione in Campania

Sono tre quest’anno le cicogne nate su un traliccio dell’alta tensione a Sala Consilina, nel Salernitano. L’evento si ripete da 26 anni consecutivi, con una coppia di esemplari di cicogna bianca che sceglie di nidificare sempre sullo stesso traliccio ubicato in località Termini. I volontari dell’associazione Ataps assicurano la tranquillità delle cicogne e scongiurano anche possibili fenomeni di bracconaggio.

La cicogna bianca giunge solitamente nel Vallo di Diano nel mese di marzo e poi, dopo la nascita dei piccoli, ritorna ad agosto verso territori caldi africani affrontando un viaggio migratorio di circa diecimila chilometri. Dal 1996, anno della prima nidificazione in località Termini, sul traliccio dell’alta tensione di Sala Consilina sono nati una sessantina di cicognini.

Exit mobile version