Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha inviato oggi una richiesta di parere formale al Comitato tecnico scientifico (Cts) sulle modalità e i termini della permanenza dell’obbligo di indossare le mascherine all’aperto. Il dibattito sui tempi per arrivare a uno stop di questa misura relativa ai dispositivi di protezione delle vie respiratorie non in contesti chiusi è in corso da giorni, e si è acceso dopo che la Francia ha scelto di eliminare già l’obbligo.

«La decisione» sull’eventuale eliminazione dell’obbligo di mascherina all’aperto «spetterà alla politica, con un pronunciamento del Cts. Si farà quando si farà. Ma penso che, a prescindere dai provvedimenti che si prenderanno, il buon senso dovrà prevalere e le persone sapranno quando utilizzare o no le mascherine anche all’aperto». Così ieri il direttore generale della Prevenzione del ministero della Salute, Gianni Rezza, durante la conferenza stampa sull’analisi dei dati del Monitoraggio regionale Covid-19 della Cabina di Regia.