Home Cronaca Marco, disabile suicida al Sud: era vittima di bullismo, sei indagati per...

Marco, disabile suicida al Sud: era vittima di bullismo, sei indagati per la morte

Vittima di bullismo, suicida dopo il furto del telefonino. Sei avvisi di conclusione delle indagini preliminari, d’informazione di garanzia e di diritto alla difesa, sono stati notificati da agenti della Squadra Mobile della Questura di Foggia ad altrettante persone accusate il primo di truffa e gli altri cinque di stalking ai danni di un disabile del capoluogo dauno, Marco Ferrazzano, 29 anni che a gennaio, dopo essere scomparso, fu ritrovato senza vita sui binari della ferrovia: il suicidio, crede la Questura, è stato probabilmente determinato dal furto subito. Il giovane, secondo gli investigatori, era vittima di atti di bullismo e di vera sopraffazione e violenza.

Si tratta di D.P.G.L. 23 anni, B. A., 24, T. A.P., 21, P. F.P., 22, V. D.P., 22, A. G., 23. L’attività investigativa è partita dalla denuncia di furto del cellulare ‘Samsung’, presentata il 22 gennaio dalla vittima e dalla successiva denuncia di allontanamento di quest’ultima dalla propria abitazione presentata dai familiari nella stessa giornata.

Exit mobile version