Sono quasi tutti nell’area vesuviana i contagi da Covid di variante Delta in Campania. I numeri sono forniti da Il Mattino. C’è un focolaio importante (44 casi registrati nell’arco di una settimana) individuato aTorre del Greco e altre fiammelle sparse tra Boscotrecase (2), Ercolano (7), Portici (4), San Giorgio a Cremano (2), San Sebastiano (3), Scafati (1), Torre Annunziata (2), Trecase (2) e Volla (6) e altri 5 casi ad Agerola. Un focolaio, quest’ultimo che pare essere scoppiato in una palestra che coinvolge 2 nuclei familiari.

«Finora un solo caso a Napoli che, pur registrando il maggior numero di contagi giornalieri, è per ora solo sfiorata dalla variante Delta. Ci sono poi gli ultimi tre casi identificati dal Cotugno, sui contagi di ieri, riferiti a pazienti residenti a Massa di Somma (2) e ad Ercolano», scrive Il Mattino.