Home Articoli in Evidenza Incendio doloso in una concessionaria a Pollena Trocchia: catturate due persone

Incendio doloso in una concessionaria a Pollena Trocchia: catturate due persone

Individuati e posti agli arresti domiciliari, con l’accusa di incendio doloso in concorso, due giovani ritenuti responsabili di aver appiccato il fuoco in un parco auto di una concessionaria a Pollena Trocchia (Napoli) lo scorso 4 aprile. I due, di 23 e 20 anni, sono individuati grazie alle telecamere di video sorveglianza pubbliche e private, e inoltre con intercettazioni ambientali e telefoniche che hanno consentito agli inquirenti di risalire alla vettura ed ai presunti colpevoli dell’incendio appiccato presso la concessionaria in via Garibaldi. I giovani avevano versato una tanica di benzina nel piazzale del parco auto, dando fuoco al liquido, e le fiamme avevano poi danneggiato quattro vetture ed un telone di copertura.

Grazie alla videosorveglianza gli inquirenti hanno individuato la vettura in uso ai due, il distributore di benzina dove i giovani avevano reperito il liquido infiammabile, ed il percorso effettuato per raggiungere la concessionaria. Ieri i carabinieri hanno notificato al 20enne ed al 23enne la misura cautelare di arresti domiciliari richiesta dalla Procura della Repubblica di Nola ed emessa dal Gip dello stesso Tribunale.

Posting....
Exit mobile version