Sono oltre 4 milioni le somministrazioni di vaccino anti Covid-19 effettuate in Campania dall’inizio della campagna vaccinale. Il dato aggiornato alle ore 17 di oggi, venerdì 11 giugno, è di 4.004.790 somministrazioni. Rispetto alla stessa ora di ieri, sono 74.264 le somministrazioni in più. Complessivamente sono stati vaccinati con la prima dose 2.888.660 cittadini; di questi, 1.116.130 hanno ricevuto la seconda dose.

“Stiamo vivendo una vicenda francamente sconcertante rispetto alla questione AstraZeneca”. Cosi’ il presidente della Campania Vincenzo De Luca nel corso dela consuelta diretta facebook. “Il governo nazionale doveva garantire all’Italia la produzione autonoma di vaccini e un’informazione scientifica semplice, univoca e affidabile. Non ha fatto ne’ l’una ne’ l’altra cosa. Dal punto di vista comunicativo – chiosa De Luca – siamo davanti a un vero e proprio disastro”. Tornando sul discorso AstraZeneca poi il Presidente della Campania si sfoga: “Non so a chi porre questo quesito – afferma -: chi ha meno di 60 anni e ha fatto la prima dose con Astrazeneca, cosa deve fare per il richiamo? A chi devo chiederlo? A un generale dell’esercito o a un medico, che risponde sul piano medico-scientifico. Questo era il compito principale dello Stato che non e’ stato rispettato”.