Gli agenti del Commissariato di Sorrento, durante il servizio di controllo del territorio, su disposizione della Centrale Operativa sono intervenuti in via Partenope a Massa Lubrense per la segnalazione di un incendio in una casa vacanze. I poliziotti, una volta sul posto, unitamente a una squadra dei Vigili del Fuoco, ai militari dell’Arma dei Carabinieri e della Capitaneria di Porto, hanno messo in sicurezza l’area. Hanno accertato che l’incendio era volontariamente appiccato da una persona alloggiata nella struttura.

Secondo quanto appreso ad appiccare le fiamme sarebbe un turista inglese di 51 anni che era anche ospite della struttura.