“Il Monteruscello Calcio si stringe attorno alla famiglia Volpe per la perdita del piccolo Flavio, classe 2009. Non ci sono parole per poter spiegare il dolore ma solo un grande silenzio per poter ricordare il piccolo campione biancoverde. Ciao Flavio. Riposa in pace, piccolo campione”. Questo il post su Facebook del Monteruscello calcio, per la scomparsa di Flavio Volpe, babycalciatore di appena 12 anni che non è riuscito a sconfiggere il male incurabile.

Lutto a Pozzuoli, dunque, per l’ennesima vittima giovanissima. Un decesso che distrugge per il dolore e che in molti addebitano ancora alla Terra dei Fuochi tra Napoli e Caserta.