Tragedia sfiorata a Cesinali, comune alle porte di Avellino. Un incendio ha completamente distrutto un’abitazione del centro storico. I fatti sono avvenuti in via Vescovi Cocchia in tarda mattinata. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale di Avellino e i carabinieri della compagnia di Solofra. Il pronto intervento di due squadre dei calchi rossi ha permesso di spegnere le fiamme e di evitare conseguenze gravi, vista la presenza all’interno dei locali anche di una bombola di gpl. Si è comunque verificata una violenta esplosione. Notevole lo spavento per i residenti.

Indagano i carabinieri della Compagnia di Solofra, guidati dal capitano Gianfranco Iannelli, che hanno prestato assistenza agli abitanti della zona.