Tre mesi di Covid prima di negativizzarsi, ma le complicanze provocate dalla malattia lo hanno stroncato a 14 anni. Un lutto che ha sconvolto la comunità di Sant’Egidio del Monte Albino, comune dell’Agro Nocerino Sarnese di cui era originaria la famiglia del giovane, residente a Modena. Proprio il sindaco Antonio La Mura ad esprimere il suo cordoglio e quello dell’intera comunità ai familiari. «Care concittadine e cari concittadini, pochi minuti fa ho appreso la terribile notizia della morte, a Modena, di un ragazzo di appena 14 anni, la cui famiglia è originaria di Sant’Egidio del Monte Albino.

Mario R. Si è ammalato di Covid. Ha superato l’infezione ma non le conseguenze della malattia sugli organi interni. In questo momento di dolore inconsolabile, voglio pubblicamente esprimere a papà Antonio e mamma Olga la vicinanza commossa dell’intera comunità di Sant’Egidio. Condoglianze che naturalmente estendo a tutta la famiglia, in particolare al nonno Mario Ruocco e alla nonna Antonietta Marcone, nostri cari concittadini».