Dolore a Cava de’ Tirreni, dove una ragazza è precipitata dal balcone della sua abitazione in via Onofrio Giordano. Sul posto sono giunti i sanitari del 118, che, però, non hanno potuto fare altro che confermarne il decesso. Su quanto accaduto sono in corso le indagini delle Forze dell’Ordine.  I fatti sono del tardo pomeriggio di ieri. Secondo quanto si apprende si tratterebbe di un gesto volontario. Il secondo in città nel giro di qualche settimana.

Il sindaco Vincenzo Servalli e tutta l’Amministrazione comunale, “si stringono intorno alla Famiglia colpita dal tremendo lutto ed esprimono il cordoglio e tutta la possibile vicinanza”. Ieri era anche previsto un consiglio comunale, rinviato proprio per il lutto.