Home Articoli in Evidenza Donna di 30 anni muore improvvisamente a Castellammare: i suoi organi salvano...

Donna di 30 anni muore improvvisamente a Castellammare: i suoi organi salvano 4 persone

L’ espianto multiorgano effettuato su una donna stabiese di 30 anni, deceduta nelle scorse ore, sara’ fonte di vita per quattro pazienti. L’intervento di espianto – si apprende dall’ufficio stampa dell’Asl Napoli 3 Sud – e’ stato effettuato dall’e’quipe di Anestesia e Rianimazione diretta da Maria Jose’ Sucre con il coordinatore locale del dottor Salvatore Ambrosio e la dottoressa Stefania Ciceraro. La procedura e’ stata effettuata in collaborazione con l’equipe arrivata dall’ospedale di Padova dotata di due cardiochirurghi.

Dopo l’espianto si procedera’ direttamente al trapianto sul candidato a ricevere il cuore, in attesa nell’ospedale del capoluogo veneto. In contemporanea ha operato l’e’quipe dell’unita’ fegato del Cardarelli di Napoli dove sara’ impiantato l’organo con altri due chirurghi. A seguire si procedera’ anche all’espianto dei reni.

Exit mobile version