Tanta paura nelle scorse ore per Ricardo Alemao, l’ex centrocampista del Napoli degli anni scudettati. Il brasiliano, infatti, era risultato positivo al covid e il contagio aggressivo lo aveva costretto al ricovero per evitare conseguenze peggiori. Le sue condizioni, però, che sin da subito non erano sembrate fortunatamente critiche ma solo preoccupanti, sono migliorate nelle ultime ore, come confermato dal Club Napoli Rio de Janeiro fondato due anni fa in Brasile e dedicato proprio ad Alemao così come all’altro ex azzurro Careca.

L’ex centrocampista avrebbe lasciato la terapia intensiva della Clinica di Belo Horizonte in attesa di poter tornare a casa.