Paura ieri sera per il calciatore Matias Nicolas Chavarria (nella foto dal profilo Fb della società) del Napoli United. Ieri la squadra era impegnata sul campo di Brusciano nei play off di Eccellenza partita poi persa contro la Mariglianese. A seguito di una rovesciata, Chavarria ha battuto la testa. Momenti di paura, poiché  il calciatore ha perso conoscenza. Subito soccorso dalla Croce Azzurra Santa Maria San Giuseppe ha abbandonato il campo in barella.

Momenti di panico, insomma, quando gli operatori hanno prima estratto la lingua dalla gola dell’attaccante, che per fortuna subito dopo ha dato segnali di ripresa. Il calciatore ha passato la notte in ospedale sotto osservazione, e qui ha effettuato anche una Tac. Per fortuna non ci sono conseguenze dopo il grande spavento.