I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno arrestato per detenzione di arma comune da sparo e detenzione di droga a fini di spaccio un 23enne incensurato di Ponticelli. Durante un servizio di controllo del territorio lo hanno sorpreso in Via Al chiaro di Luna nei pressi in un chioschetto ambulante per gelati. All’interno del quale i militari hanno trovato una pistola bernardelli calibro 9 x 21 con un serbatoio contenente otto colpi. L’arma è risultata rubata a Napoli nel 1998.

Durante una perquisizione nella sua abitazione i militari hanno poi rinvenuto e sequestrato 4 grammi di marijuana e un panetto di hashish da 95 grammi. Finito in manette il giovane è infine condotto al carcere di Poggioreale