Home Articoli in Evidenza Troppi contagi a Sant’Anastasia, il sindaco costretto a chiudere tutte le scuole

Troppi contagi a Sant’Anastasia, il sindaco costretto a chiudere tutte le scuole

Scuole chiuse fino al 15 maggio a Sant’Anastasia (Napoli), su indicazione dell’Asl che ha riscontrato una “diffusione del virus nella fascia d’eta’ riconducibili alla popolazione scolastica” ed invitato, quindi, il sindaco Carmine Esposito a disporre la sospensione delle attivita’ in presenza in tutti gli istituti di ogni ordine e grado. Un invito con alert rosso, che il sindaco Esposito non ha tardato a recepire, ed ha firmato oggi un’ordinanza che dispone la chiusura di tutti i plessi fini al 15 maggio prossimo a tutela della salute pubblica, in quanto, ha sottolineato il sindaco, “l’esercizio delle attivita’ in presenza puo’ costituire un fattore di accelerazione dei casi di contagio all’interno degli istituti e di conseguenza su tutto il territorio comunale e su quelli limitrofi”.

Nella nota inviata ad Esposito, l’Asl ha segnalato 15 casi di positivita’ in altrettante classi, e 8 setting in vari istituti. A Sant’Anastasia ieri sono stati registrati 20 nuovi positivi, che hanno portato a 222 il numero totale di contagiati attuali sul territorio. Esposito, nei giorni scorsi aveva anche disposto la chiusura fini’ al 10 maggio di un plesso delle elementari dopo alcuni casi di positivita’ registrati in alcune classi, sempre su indicazione dell’Asl, e ancora prima aveva disposto la sospensione delle attivita’ in presenza nell’unico istituto superiore polispecialistico fino all’8 maggio.

Exit mobile version