E’ morto a soli 15 anni, nel sonno. Andrea Tonelli, per gli amici “Tone”, se ne è andato in silenzio, di notte. Un decesso dovuto a un malore improvviso, forse un infarto. A trovarlo senza vita mercoledì mattina è stata la madre, nella casa di famiglia a La Brugna di Casina. Ogni tentativo di soccorso e di rianimarlo è stato inutile. Solo la sera prima aveva partecipato con i parenti al rosario per la morte del nonno Brenno. Stava bene. Era tornato a casa e tutto era come sempre. Poi è accaduto qualcosa di imprevedibile.

Il giovane studente lascia la madre Silvia, il padre Paolo, la sorella Giorgia, i nonni Maura, Alessandra, Vladimiro e una famiglia numerosa. Oggi alle 15,15 i funerali nella chiesa parrocchiale de La Vecchia.