Si è rischiata la tragedia o anche addirittura la strage nei pressi del tribunale di Torre Annunziata. Un’auto si è ribaltata nel primo pomeriggio finendo a tutta velocità contro il gazebo di un bar in Via Prota. Per fortuna in quel momento, vista anche l’ora di pranzo, non c’era nessuno seduto ai tavolini. Peggiore, invece, la situazione per il conducente. Si tratta di un 80enne rimasto per un’ora nell’abitacolo prima di essere liberato dai vigili del fuoco che hanno lavorato a lungo per estrarlo dalle lamiere.

Da chiarire cosa sia accaduto. Probabilmente l’uomo ha perso il controllo del veicolo a causa di un malore, finendo fuori strada dopo avere urtato la rotonda. Adesso l’anziano si trova all’ospedale Cardarelli di Napoli in gravi condizioni.