La Campania raddoppia grazie al SuperEnalotto: nel concorso del 29 maggio, infatti, sono centrati due “5” del valore di 54.576,80 euro ciascuno. La prima giocata vincente è realizzata nel tabacchi di via Sant’Eustachio 46 a Salerno. Mentre l’altra è stata registrata nel bar di via Lazzarelli 10, sempre a Salerno.

Nel frattempo il Jackpot è arrivato a quota 34,3 milioni di euro che saranno messi in palio nel prossimo concorso. L’ultima sestina vincente è arrivata il 22 maggio scorso, con i 156,2 milioni di euro finiti a Montappone (FM), mentre in Campania il “6” manca dal 30 dicembre 2014 quando a Castellammare di Stabia furono vinti 18 milioni di euro.