Scossa di terremoto in Sicilia di magnitudo 3.2. Come segnala attraverso il profilo Twitter l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, l’epicentro è nelle isole Eolie, provincia di Messina, ed è avvenuto alle 13.53 di oggi. La zona è vulcanica ed è soggetta a movimenti sismici.

La terra purtroppo non smette di tremare nel Meridione dopo lo sciame che da mesi sta mettendo in apprensione Pozzuoli e dintorni con la Solfatara. Stavolta molto più al Sud con le Eolie.