Si chiamavano Antonio Ferrara e Gabriele Barile, entrambi 37enni, le persone decedute ieri sera a Maddaloni in seguito ad un incidente stradale. Il sinistro ha coinvolto la moto su cui viaggiavano e un’altra auto condotta da una donna, che è indagata per omicidio stradale. Secondo quanto accertato dai carabinieri, l’impatto, verificatosi in via Forche Caudine, è avvenuto quando la donna in auto ha svoltato a sinistra; mentre faceva la manovra, è sopraggiunta la moto con a bordo i due uomini – erano molto amici – che ha centrato in pieno, in modo molto violento, la fiancata della vettura.

I due centauri, entrambi con il casco, sono volati dalla sella sbattendo sull’asfalto; Ferrara è morto sul colpo, l’amico durante il trasporto in ospedale.