Un operaio e’ morto schiacciato da una pesante attrezzatura che stava montando all’interno di un forno. E’ accaduto a Guardia dei Lombardi, in provincia di Avellino. L’operaio, un 34enne di nazionalita’ romena, dipendente della ditta presso cui era stato acquistato il macchinario, e’ morto sul colpo. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri. Ancora una vittima del lavoro, dunque, un periodo in cui purtroppo non si smette di piangere vittime sul lavoro.

Sempre in ieri in Irpinia, in particolare ad Ariano Irpino, un operaio 38enne è rimasto gravemente ferito sul cantiere dell’Alta Velocità. Un cingolo si è staccato colpendo l’uomo che ora si trova in gravi condizioni.