Lacrime a Sarno piange l’addio a Susy Buonaiuto, docente di 38 anni sconfitta da un male incurabile. A comunicarlo, sui social, il portavoce del Comune Antonio Orza: “Non ci sono parole. Alla famiglia le nostre più sentite condoglianze”. Lascia il marito Mario Tescione e un bambino piccolo.  Numerosissimi i messaggi di cordoglio e di vicinanza alla famiglia da parte della comunità sarnese.

Sui social anche l’addio del marito in versi, un messaggio commovente

“Ora sei libera amore mio
Libera da sofferenze
Libera dai medici
Libera da trasfusioni e da aghi
Anima bella
Finalmente un po’ di pace per te
Danne anche un po’ a noi che restiamo
La morte ti ha reso bella.
Finalmente ti vedo riposare.
Senza dolori.
Senza pianti.
Serena…quasi naturale.
Oggi sei la donna più bella del mondo.
Finalmente,amore mio, finalmente.
Sarà strano dirlo ma sono contento perché so dove sei…sei nell’aria che respiro, nel vento che mi accarezza, nella lacrima che mi bagna, nel sorriso di nostro figlio, nelle sue forte mani che mi abbracciano”.