Home Notizie San Giuseppe Vesuviano ospita Maresca, il magistrato che catturò Zagaria

San Giuseppe Vesuviano ospita Maresca, il magistrato che catturò Zagaria

Catello Maresca: “Zagaria, è finita”. Michele Zagaria: “è finita, è finita dottò…avete gridato voi lo Stato ha vinto? Lo Stato vince sempre, lo so”. Il sindaco di San Giuseppe Vesuviano ha aperto così il messaggio web con cui ha raccontato di Catello Maresca in città. Il magistrato catturò il superboss dei Casalesi, Michele Zagaria. Vincenzo Catapano scrive: “Questo lo scambio di battute traCatello Maresca, sostituto procuratore antimafia nel processo Spartacus, e Michele Zagaria, boss dei Casalesi, mentre si procedeva alla sua cattura, dopo anni di indagini, all’interno di un bunker di cemento armato costruito al di sotto di un’abitazione, nel casertano”.
“Catello Maresca ha incontrato i giovani del Forum di San Giuseppe Vesuviano, entusiasti di ascoltare le sue considerazioni su come si sconfigge la camorra. Un onore immenso per me ospitarlo, come per i giovani che hanno percepito la grande ed impagabile emozione di stare per tutta la vita dalla parte giusta, dalla parte della legge, dalla parte del bene.
Un impegno, quello assunto stamattina da Catello Maresca: ritornare a San Giuseppe Vesuviano per un incontro pubblico ampio, anche all’aperto, per ribadire che sì, lo Stato è più forte, anche quando pare che non lo sia. Per ribadire che lo Stato vince sempre, ed è costituito da ognuno di noi che si batte per le regole, per l’ordine e la legalità”, conclude il sindaco.
Exit mobile version