Picchiato e buttato in un cassonetto della spazzatura. I fatti sono accaduti a Scampia, nella zona delle case Celesti. Non è chiaro il motivo dell’aggressione, ma all’arrivo della Polizia c’era una folla di gente che ancora inveiva contro l’uomo. Un vero e proprio linciaggio. E sembrerebbe che l’uomo sia scambiato o almeno additato di essere un pedofilo. Sul posto c’è chi parla che l’avrebbero beccato proprio ad abusare di minori. Ma sono versioni anche da verificare.

I poliziotti, che stanno indagando sul fatto, hanno cercato di calmare si trova in ospedale. Non è chiara ancora, come detto, la dinamica dei fatti, ma sembrerebbe che l’uomo sia stato aggredito da un gruppo di persone.