“C’e’ massima attenzione da parte della Regione Campania sul delicato tema del lavoro. Al termine della seduta di giunta di oggi, su indicazione degli assessori Casucci e Marchiello, pubblicata una delibera di indirizzo per la celebrazione di nuovi concorsi per il potenziamento dei centri per l’impiego”. A darne notizia il consigliere regionale Vincenzo Santangelo. “Per completare gli organici e mettere completamente a regime i centri per l’impiego – spiega – le figure da mettere a concorso sono quelle di categoria C e categoria D”.

“Nell’atto di indirizzo la Regione da’ indicazione di espletare una sola prova scritta e non piu’ anche una orale e di prevedere la digitalizzazione delle prove di esame con l’espletamento anche non contestuale delle stesse, assicurando comunque la trasparenza e l’omogeneita’ delle prove somministrate in modo da garantire il medesimo grado di selettivita’ tra tutti i partecipanti”.