Parteciperà anche Paolo Siani, medico, parlamentare e fratello di Giancarlo, alla presentazione del murales dedicato a Giancarlo Siani, il giornalista ucciso dalla camorra nel 1985, realizzato a Palma Campania dall’artista Luca Carnevale. L’evento si terrà nei pressi dell’Istituto comprensivo “Vincenzo Russo”, in via Trieste, lunedì 31 maggio alle ore 11. Oltre a Paolo Siani interverranno la dirigente scolastica dell’istituto comprensivo “Russo” Enza D’Agostino, l’assessore alla cultura del Comune di Palma Campania Elvira Franzese, il sindaco Nello Donnarumma e l’autore del murales Luca Carnevale.

Luca Carnevale è un muralista che da un po’ di tempo porta avanti un progetto che prende il nome di HUMAnhERO, con il quale cerca di rappresentare i fatti della vita attraverso il linguaggio del fumetto, celebrando i protagonisti di quest’ultima come dei veri e propri supereroi (di quelli americani), pur essendo loro persone normali, facendone però prevalere lo status di “umani” rispetto a quello di “super”. Gli eroi di tutti i giorni insomma, persone famose che hanno dato un contributo alla nostra cultura, ma anche persone che possiamo incontrare tutti i giorni per strada e che hanno a cuore il bene del prossimo. Nell’ambito di questo progetto è nato il murales di Palma Campania dedicato a Giancarlo Siani.