Ha ricevuto un pacco con all’interno il cuore di un maiale appena macellato. A consegnare l’involucro al medico legale Lamberto Pianese è una guarda giurata in servizio al Sert di Avellino. «È un fatto nuovo ed insolito, credo non si sia mai verificato in provincia di Avellino. Neanche nei tempi in cui vi era una criminalità molto più evidente e sentita – ha spiegato il medico – Ho preso parte a processi importanti nel corso degli anni. Non riesco minimamente ad immaginare cosa possa essere successo e chi possa avercela con me, tanto da farmi questo “regalo”». Sull’accaduto indaga la Polizia, che ha già ascoltato il medico legale per cercare di ricostruire la vicenda ed individuare l’autore di tale gesto.

Le reazioni

Pianese dopo aver appreso la notizia, ha subito contattato i suoi familiari. «Ho mandato dei messaggi ai miei figli per sapere come stessero e mi sono poi subito rassicurato dopo averli sentito. Mettendo un po’ da parte anche la preoccupazione. Mi rimane la curiosità, ma ripeto ho provato a darmi una spiegazione su questo episodio che mi ha particolarmente turbato. Però non riesco ad individuare qualche momento della mia attività professionale che possa aver determinato un risentimento ed un’azione del genere».