Un uomo di 33 anni, P. S., che pare soffrisse di alcuni problemi, ha ucciso la madre, F. S. di 65 anni, con diverse coltellate al culmine di una lite. E’ accaduto questa mattina nel centro di Castrovillari. L’omicidio, secondo quanto si è appreso fino ad ora, è compiuto all’interno dell’appartamento in cui la donna viveva in Via Pellegrini Reginaldo.

Ad allertare i soccorsi sarebbe il padre dell’uomo che è già bloccato dai carabinieri della compagnia di Castrovillari che stanno compiendo i rilievi del caso. Sarebbero 30 le coltellate inferte alla donna. Un delitto che avviene nel centro in provincia di Cosenza.